I sacchi di carta sono la scelta migliore per i cambiamenti climatici

set 6, 18 • NewsNo CommentsRead More »

La carbon footprint dei sacchi di carta per cemento è 2,5 volte inferiore rispetto a quella dei sacchi di polietilene form-fill-seal (FFS) per cemento. Questo è l’esito di uno studio comparativo svolto in modo trasparente dal RISE, un istituto di ricerca svedese, per conto dell’European Paper Sack Research Group (ESG), una collaborazione tra CEPI Eurokraft ed EUROSAC. Lo studio conclude, inoltre, che il sacco per cemento in carta presenta un impatto climatico inferiore ed è più efficiente sul piano energetico. L’infografica evidenzia i dati essenziali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>